ECOGRAFIA MAMMARIA

Ecografie a Roma
ecografia mammaria

L’ecografia è una metodica diagnostica effettuata con apparecchiature che utilizzano ultrasuoni è innocua, indolore e ripetibile, in quanto non utilizza radiazioni ionizzanti, e permette di studiare la struttura del seno identificando lesioni molto piccole e non palpabili. È particolarmente utile per riuscire a distinguere una formazione compatta (nodulo) da una formazione ripiena di liquido (cisti).

 

Presso il laboratorio Alfa Medica di Roma, è possibile effettuare questo tipo di esame specialistico, con attrezzatura altamente tecnologiche, permettendo così di garantire alle pazienti che necessitano questo tipo di controllo di avere risultati sicuri e immediati.

Perché si fa l’ecografia mammaria?

L’ecografia della mammella rappresenta l’indagine di prima scelta nelle donne di età inferiore ai 40 anni.

Nelle donne di età superiore ai 40 anni, invece l’ecografia è complementare alla mammografia in quanto l’abbinamento delle due metodiche aumenta l’accuratezza nel riconoscimento del cancro alla mammella.

 

L’ecografia risulta fondamentale nella diagnosi delle patologie benigne (cisti, fibroadenomi) grazie anche all’utilizzo del color doppler che ne permette la caratterizzazione. La periodicità dell’esame ecografico viene decisa dal medico radiologo in base a:

  1. età
  2. familiarità
  3. terapia ormonale in corso o pregressa
  4. struttura ghiandolare

Succede spesso che dopo una visita senologica o dopo il risultato di una mammografia emerge la necessità di effettuare indagini di approfondimento. In questo caso la paziente che dovrà sottoporsi ad accertamenti dovrà eseguire un’ecografia mammaria.

 

Share by: